Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti promozioni, informazioni e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza di utilizzo. Se vuoi saperne di più visita la Cookie Policy page. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque elemento sottostante, presente all’interno del sito web, acconsenti all’uso dei cookie.

6 semplici esercizi di fitness alla scrivania

Per ridurre i rischi della sedentarietà da ufficio ecco qualche esercizio

La sedentarietà è uno dei principali nemici dell'essere in “forma”. Però, possiamo provvedere anche quando siamo in ufficio intervallando le normali attività lavorative con un po' di fitness alla scrivania.

Vediamo alcuni esercizi di facile esecuzione, ma se ne possono aggiungere molti altri, personalizzando il lavoro in base alle caratteristiche ed esigenze individuali.

 

Gli esercizi di fitness alla scrivania

  1. Gambe e bacino

Seduti sul bordo di una sedia, busto eretto, braccia tese in avanti. Alzarsi e risedersi per alcune volte mantenendo la posizione di schiena e braccia.

fitness alla scrivania

 

  1. Tricipiti

In piedi, prendere con le due mani un bel libro pesante e portarlo sopra la testa tenendo le braccia distese. Flettete le braccia fino a portare il libro dietro la nuca. Ripetere per 20 volte.

Come modalità di fitness alla scrivania questo esercizio conferisce tono ai tricipiti, i muscoli delle braccia che usiamo di meno.

fitness alla scrivania

 

  1. Piedi e circolazione

In piedi, mani sullo schienale della sedia e piedi uniti. Ora alzate il tallone, tutto il peso deve gravare sulla punta dei piedi. Rimanete in questa posizione per dieci secondi, poi riprendete quella iniziale. Ripetere per dieci volte.

Questo esercizio di fitness alla scrivania è ottimo per rafforzare e mantenere flessibili i muscoli della caviglia. Migliora anche il ritorno venoso che può essere compromesso dalla prolungata immobilità.

fitness alla scrivania

 

  1. Addominali e coscie

Seduti su una sedia, appoggiati allo schienale. Fitness alla scrivania significa anche alzare semplicemente una gamba e restare così per dieci secondi. Abbassare la gamba e fare lo stesso movimento con l'altra gamba. Ripetere cinque volte per ogni gamba.

Rafforza alcuni muscoli addominali e i muscoli della parte anteriore della coscia.

fitness alla scrivania

 

  1. Stretching

Il fitness alla scrivania può prevedere anche alcuni esercizi di stretching. Tra i più gettonati, per il sollievo che conferiscono:

- dita delle mani intrecciate, distendete le braccia verso l'alto con i palmi rivolti verso il soffitto. Piegatevi a destra e a sinistra mantenendo la posizione per ogni lato per venti secondi. L'esercizio rafforza i muscoli dorsali alti;

fitness alla scrivania

 

- seduti su una sedia, lentamente girate la testa a sinistra e a destra. Poi in basso e in alto. Non forzate.

Aiuta a contrastare la rigidità del collo.

fitness alla scrivania

  1. Occhi

Non dimentichiamo che gli occhi, mentre lavoriamo al desk, sono sempre impegnati a leggere da vicino. Anche loro hanno bisogno di fare fitness. È bene, per ogni ora di lavoro, dedicare pochi minuti a fissare oggetti distanti, guardando per esempio fuori dalla finestra oppure un oggetto che si trova nella parte opposta dell'ufficio.

Un problema frequente è la secchezza oculare: ciò avviene perché guardando continuamente nel monitor si riducono gli sbattimenti palpebrali e le lacrime evaporano rapidamente.

Possiamo allora fermarci, rilassare i muscoli facciali e sbattere le palpebre per una ventina di volte: anche in questo caso senza forzare, non deve essere percepita alcuna tensione.

Potremmo pensare di eseguire regolarmente in sequenza questi esercizi di fitness alla scrivania: sono più che sufficienti cinque minuti all'ora. Se invece i dolori continuano nel tempo, potrebbe essere indicato rivolgersi ad uno specialista.

 

prenota visita

 

Fonti:Time: 10 Deskercises You Can Do at Work, time.com/4019563/exercise-work-desk/; http://salute.robadadonne.it/stretching-da-tavolo-gli-esercizi-da-fare-a-casa/; http://www.iapb.it/news2.php?ozim=60; http://www.buratto.com/

 

Condividi sui social!


28 agosto 2017


Approfondimento Fitness


Giornalista professionista

Articoli correlati

Contenuto Web