Consigli utili per chi soffre di BPCO

I consigli utili per chi soffre di BPCO servono a semplificare la vita quotidiana

Se hai difficoltà respiratorie, dovute a malattie dei polmoni come la bronchite cronica, l’enfisema o l’asma, dovresti imparare a organizzare il tuo tempo, pianificando le attività quotidiane in modo da svolgere quelle che ti affaticano di più durante le ore “migliori” della giornata. Gestisci le tue giornate in modo da alternare le attività che richiedono uno sforzo intenso ad attività più leggere e prevedi sempre dei periodi di riposo tra un’attività e l’altra. Di seguito una serie di consigli utili per chi soffre di BPCO da applicare nella quotidianità.

I consigli utili per chi soffre di BPCO partono dal risveglio e dall'igiene personale

- Appena sveglio, fai qualche esercizio di allungamento e di rilassamento muscolare mentre sei ancora disteso nel letto (i movimenti che si fanno per “stiracchiarsi”).
- Fare la doccia o il bagno diventa meno faticoso se lo fai da seduto, usando un piccolo sgabello. Anche per lavare il viso o i denti puoi fare la stessa cosa.
- Per evitare che si formi troppa umidità nel bagno, tieni la porta semiaperta.
- Se hai bisogno dell’ossigenoterapia, ricorda che in bagno la bombola deve essere in una posizione dove non possa bagnarsi né ostacolare le operazioni di pulizia.
- Quando ti lavi le mani insaponale bene e conta fino a 15 prima di sciacquarle. Le mani sono una delle principali vie di trasmissione delle infezioni.

 

Vestirsi

- Prepara alla sera, vicino al letto, gli abiti che indosserai l’indomani. Così al mattino, farai meno fatica per vestirti e non rischierai di prendere freddo.
- Evita gli abiti che limitano i movimenti respiratori (cravatte, cinture, reggiseni e busti). Per gli uomini, meglio le bretelle della cintura.

- Per le donne, meglio le calze corte dei collant. In ogni caso, calze e calzini devono avere elastici non troppo stretti.

- Usa scarpe senza lacci e usa sempre un calzascarpe col manico lungo.

 

Pulizia della casa

- Mantieni pulito e ordinato l’ambiente dove vivi: il disordine, oltre a deprimerti, ti renderà più difficile svolgere le attività quotidiane.
- Per fare le pulizie scegli sempre le ore della giornata durante le quali respiri meglio e procedi per ambienti in serie, evitando di andare avanti e indietro.
- Per non respirare la polvere, usa una mascherina e un panno umido ed evita l’aspirapolvere o usa i nuovi modelli con sistemi di filtraggio che impediscono alla polvere di disperdersi durante le manovre di svuotamento.
- Evita i prodotti spray e che contengano ammoniaca o altre sostanze irritanti.

 

Uscire

- Se devi uscire approfitta delle ore di minore traffico, evitando accuratamente le ore del tardo pomeriggio, quando potrebbe iniziare ad aumentare freddo e umidità.
- Possibilmente evita la metropolitana: ti espone a un ridotto ricambio d’aria.
- Durante l’inverno indossa abiti caldi e comodi e, se necessario, guanti, sciarpa e cappello. Se fa davvero molto freddo, prova a respirare attraverso la sciarpa.

 

Mangiare

- Segui la dieta prescritta dal tuo medico che ti garantisca le giuste energie (chi ha difficoltà respiratorie ne ha bisogno) ma senza esagerare, perché il sovrappeso fa consumare più ossigeno.
- Meglio prevedere diversi piccoli pasti piuttosto che uno solo abbondante.
- Bevi acqua o succhi di frutta in abbondanza, così avrai secrezioni più fluide e quindi ti sarà più facile espellerle con la tosse. Ma evita le bevande alcoliche!
- Quando cucini, fai in modo che ci sia una buona ventilazione dell’ambiente. Se possibile usa un forno a microonde: riduce i tempi di cottura e non fa aumentare la temperatura della cucina.

 

Prepararsi per la notte

- Per dormire bene la notte, è importante prepararsi durante il giorno. Fai esercizio fisico, mangia correttamente, fai una vita attiva.
- Organizza la zona dove dormi in modo da avere ogni oggetto a portata di mano. Le tre cose più importanti sono una luce, un telefono e i tuoi medicinali.
- Evita situazioni che creino stress prima di andare a dormire, compresi programmi televisivi che ti innervosiscano o ti emozionino troppo, disturbando il tuo sonno.
- Dormi con una luce notturna accesa, così, se ti svegli all’improvviso, ti sarà più facile muoverti e trovare ciò di cui hai bisogno in caso di emergenza.

I consigli utili per chi soffre di BPCO partono dal risveglio e dall'igiene personale

Consigli utili per chi soffre di BPCO sono semplici gesti che migliorano la qualità di vita

I consigli utili per chi soffre di BPCO sono semplici gesti quotidiani che, se seguiti correttamente, possono aiutare a mitigare tutta una serie di difficoltà per le persone che soffrono di questo pesante disturbo. A volte potranno sembrare molto semplici, ma per chi ha a che fare tutti i giorni con un serio problema respiratorio anche la routine giornaliera può risultare particolarmente difficile.

14 luglio 2016


Approfondimento Salute

Medico di base - Pneumologo


Articoli correlati

Contenuto Web