Dormire comodamente con la maschera: ora è possibile con Fluffy

Tutte le caratteristiche del cuscino che vi permetterà di dormire comodamente sul fianco con ogni tipo di maschera

Sottoporsi alla giusta terapia in caso di apnee ostruttive del sonno tramite la CPAP o in caso di insufficienza respiratoria tramite NIV migliora la qualità della vita.

Fluffy è un guanciale da letto morbido e confortevole in poliuretano a lenta memoria. Grazie alla mancanza dei due angoli inferiori del cuscino si creano degli alloggi per la maschera e per la spalla del paziente riducendo cosi le perdite d’aria e le pressioni della maschera sul viso e aumentando il comfort del paziente.

L’imbottitura in schiuma di poliuretano a lenta memoria e il rivestito in cotone naturale consentono di appoggiare la testa su una superficie morbida in grado di adattarsi alla naturale conformazione del cranio.

Fluffy è un cuscino versatile infatti è possibile dormire sia supini che sul fianco con ogni tipo di maschera, nasale o facciale.

Con Fluffy si ha la possibilità di svolgere la terapia in modo efficace, infatti evita le perdite della maschera dovute all’appoggio della testa sul cuscino. La possibilità stessa di poter dormire sul fianco riduce il numero di apnee notturne aiutando a migliorare la qualità del sonno: in questa posizione Fluffy dà supporto al collo e migliora l’allineamento della colonna vertebrale aiutando ad aprire le vie aeree per respirare più facilmente.

Fluffy è facilmente sfoderabile tramite l’apertura di una cerniera. Il rivestimento può essere quindi lavato o completamente sostituito.

Fluffy è compatibile con ogni tipo di maschera.

02 febbraio 2017


Approfondimento Disturbi del sonno


Articoli correlati

Contenuto Web