Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti promozioni, informazioni e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza di utilizzo. Se vuoi saperne di più visita la Cookie Policy page. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque elemento sottostante, presente all’interno del sito web, acconsenti all’uso dei cookie.

1

Ormai, praticamente ogni settimana, possiamo leggere di studi clinici che ne comprovano l'efficacia per prevenire o trattare diversi tipi di patologie. Facciamo quindi il punto sui benefici fisici dello yoga, limitandoci ai più acclarati. Stiamo parlando ormai di migliaia di studi condotti tramite le metodologie scientifiche richieste in medicina per poter consigliare a una persona, alle prese con problemi di salute, un determinato trattamento.

 

I benefici fisici dello yoga in base ai vari disturbi:

 

Ipertensione e malattie cardiovascolari

Se lo pratichiamo regolarmente, uno dei benefici fisici dello yoga più evidenti sulla pressione è la riduzione significativa della massima e della minima. Ovviamente occorre precisare che lo yoga non può sostituire eventuali farmaci prescritti, ma può dare un buon contributo nel controllo della pressione arteriosa, considerata uno dei maggiori fattori di rischio di malattie cardiovascolari. Sempre in questa logica, un altro dei benefici fisici dello yoga è la riduzione anche della frequenza cardiaca.

 

2

Dimagrimento

Tra i benefici fisici dello yoga c'è anche il dimagrimento. Può sembrare strano che si perda peso con un'attività fisica così leggera, eppure funziona. Non è un'alternativa all'attività fisica regolare e a una dieta bilanciata ma aiuta a controllare il peso corporeo. Gli studi condotti all'Hutchinson Cancer Center di Seattle dagli oncologi dimostrano come sovrappeso e obesità aumentino il rischio di malattie tumorali. Per questo la pratica dello yoga può essere di aiuto per prevenire queste terribili patologie.

3

Dolore cronico

Mal di schiena, mal di testa, artriti: diversi studi attestano che i benefici fisici dello yoga stiano anche nella percezione, in caso di un disturbo, di una minore sofferenza fisica. Certamente lo yoga non può considerarsi la soluzione definitiva, ma può aiutare a ridurre la posologia dei farmaci antidolorifici e, soprattutto, l'eventuale abuso.

4

Diabete

In drastica ascesa ormai dappertutto. La ricerca segnala che lo yoga, praticato regolarmente, concorre a tenere sotto controllo i livelli della glicemia, compresa quella a digiuno. Se aggiungiamo gli effetti sulla pressione arteriosa e sui parametri dello stress ossidativo, ci avviciniamo al concetto di prevenzione cardiovascolare, uno dei maggiori benefici fisici dello yoga.

5

Gravidanza

Un'attività fisica moderata, anche quando si è “in attesa”, può essere utile. La sperimentazione dimostra, infatti, che i benefici fisici dello yoga si esplicano anche sulle donne in gravidanza. Si sono avuti riscontri positivi su vari tipi di complicazioni: meno ipertensione durante la gravidanza e prematurità. Le gestanti dicono di sentirsi meglio (meno stress) e anche i tempi e il dolore del travaglio risultano ridotti. Affinché, però, si abbiano questi benefici, bisognerebbe praticare lo yoga tutti i giorni, facendosi seguire da un insegnante esperto.

6

Malattie gravi

Anche le persone alle prese con malattie preoccupanti come il cancro o la sclerosi multipla potrebbero trovare un concreto sostegno nella pratica dello yoga. Non parliamo di guarigione ma, per esempio, uno dei benefici fisici dello yoga è la sua capacità di contrastare l'ansia, i disturbi del sonno, la sensazione di fatica, il sentirsi a terra. Tutti fattori decisivi per non smettere di combattere la malattia.

7

Asma

Si potrebbe continuare a lungo. L'ultima novità riguarda l'asma: i benefici fisici dello yoga si esplicano anche su questa malattia in termini di miglior controllo dei sintomi e qualità di vita. In definitiva, però, chi pratica lo yoga riferisce soprattutto di benefici psicologici e mentali. In particolare, la riduzione dello stress comprovata dalla misurazione dei parametri biochimici.

 

IL SALUTO AL SOLE

 

Fonti:

-Cohen DL et al. Blood Pressure Effects of Yoga, Alone or in Combination With Lifestyle Measures: Results of the Lifestyle Modification and Blood Pressure Study (LIMBS)
 J Clin Hypertens (Greenwich). 2016 Jan 15. [Epub ahead of print],
-https://www.sciencedaily.com/releases/2005/07/050720064358.htm
-Kumar V et al. Role of yoga for patients with type II diabetes mellitus: A systematic review and meta-analysis Complement Ther Med. 2016 Apr; 25:104-12. Epub 2016 Feb 4.
-Chang DG et al. Yoga as a treatment for chronic low back pain: A systematic review of the literature. J Orthop Rheumatol. 2016 Jan 1;3(1):1-8.
-Sutar T et al. Yoga intervention and functional pain syndromes: a selective review. Int Rev Psychiatry. 2016 Jun;28(3):316-22.
-Wise J. Yoga may improve asthma symptoms, Cochrane review finds. BMJ. 2016 Apr 28;353:i2462
-Kawanishi Y. Effects of prenatal yoga: a systematic review of randomized controlled trials. Effects of prenatal yoga: a systematic review of randomized controlled trials. Nihon Koshu Eisei Zasshi. 2015;62(5):221-31
-Buffart LM et al. Physical and psychosocial benefits of yoga in cancer patients and survivors, a systematic review and meta-analysis of randomized controlled trials. BMC Cancer. 2012 Nov 27;12:559
-Stan DL et al. Randomized pilot trial of yoga versus strengthening exercises in breast cancer survivors with cancer-related fatigue. Support Care Cancer. 2016 Apr 29. [Epub ahead of print]

 

Condividi sui social!


15 luglio 2016


Benessere Consigli Fitness


Giornalista professionista

Articoli correlati