Caregivers e nutrizione dei soggetti anziani

Una review dei ricercatori australiani dimostra l'importanza dell'informazione per combattere la denutrizione degli anziani

Con l’invecchiamento della popolazione, i caregiver rappresentano una figura sempre più importante per assicurare che le necessità delle persone anziane residenti al domicilio vengano soddisfatte. Il loro ruolo di sostegno nutrizionale risulta fondamentale per combattere la malnutrizione.

Una demografia in continua evoluzione

Tra il 1970 e il 2025, la proporzione delle persone con più d 60 anni è aumentata e aumenterà del 223%, pari a circa 694 milioni di soggetti anziani in più.

Secondo l’OMS, questo invecchiamento della popolazione rende necessaria la creazione di una politica e di programmi aventi come obiettivo il miglioramento della salute delle persone anziane favorendone l’autonomia.

Questo sottintende, in particolare, il sostegno per i caregiver nel loro ruolo di figura importante per la prevenzione del rischio di denutrizione delle persone anziane.

Caregivers: dei nuovi attori per combattere la denutrizione

Sono stati considerati sedici studi scientifici nei quali venivano citata la presenza di caregiver presso dei soggetti anziani. Questi mostrano come i caregiver domiciliati con la persona anziana sono la migliore risorsa per seguire l’andamento del peso e gli apporti nutrizionali delle persone anziane, soprattutto se si tratta di familiari degli anziani in quanto questi hanno a cuore lo stato di salute del loro parente.

Essi sono inoltre essenziali nelle numerose attività correlate all’alimentazione come l’acquisto degli alimenti, la preparazione dei pasti e l’assistenza durante il pasto nei casi in cui questa è necessaria.

Essi possono inoltre essere una via di collegamento indispensabile tra i soggetti anziani e i professionisti sanitari come i dietisti e i medici nutrizionisti. Infine, i caregiver giocano un ruolo importante nel combattere la denutrizione a condizione che essi vengano sostenuti dai professionisti sanitari.

Un sostegno molto importante che i professionisti sanitari possono dare ai caregiver sono i consigli relativi agli integratori nutrizionali ipercalorici e/o iperproteici, indispensabili per contrastare la malnutrizione.

Per questo, risulta fondamentale tenersi informati sul tema e conoscere i prodotti nutrizionali a disposizione.

Fonti: Role of domiciliary and family carers in individualised nutrition support for older adults living in the community. Skye Marshal, Ekta Agarwal, Adrienne Young, Elizabeth Isenring. Maturitas vol 98 April 2017 : 20-29, http://dx.doi.org/10.1016/j.maturitas.2017.01.004 - Articolo tradotto da Alberto Bozzolan Nutrisens

13 March 2017


Alimentazione Approfondimento


Articoli correlati

Web Content Article